martedì 29 giugno 2010

Tramezzini pinguini

Particolare ricettina d'effetto trovata sul seguente link:
http://www.cookaround.com/yabbse1/blog.php?bt=50629

L'ho realizzata per una cenetta familiare ma la rifarò ancora perchè è molto simpatica e di bella presentazione...oltre che buona!

Ingredienti:
maionese
olive sott'olio farcite con peperoni rossi
olive nere snocciolate
1 confezione di pan carre'
carote
Philadelphia


Tagliare i bordi al pan carre' e ogni fetta tagliarla in quattro parti.

Frullare le olive farcite e la maionese e distribuire il composto ottenuto su un quadrato di pancarrè. Coprire con un altro quadrato e spalmare ancora la crema.

Con una rondella di carota, realizzare le zampe dei pinguini e realizzare dei triangolini che serviranno per fare il becco.

Fare un taglio verticale sulle olive nere snocciolate e farcire all'interno con Philadelphia. Veniva suggerito tra i commenti di usare una siringa (senza ago logicamente) per effettuare un lavoro di precisione.

Su un'altra oliva nera fare un taglietto orizziontale ed inserire il becco.

Poggiare una rondella di carota da cui sono state ricavate le zampine sul pancarrè e con uno stuzzicadenti infilare pancia e testa e fissarli sul tramezzino.

NB Io ho commesso un errore perchè ho usato 2 rondelle per fare il piedini...cosicchè sembrano dei pinguini con dei piedoni!!

venerdì 25 giugno 2010

Pennette gialle alle zucchine



Ecco una ricetta dimostrata ad un corso di cucina Bimby, a cui ho recentemente partecipato.
E' un primo di effetto, per il colore e per il gusto saporito!!

Ingredienti:
1/2 cipolla (o 1 intera piccola)
100 g di speck in un'unica fetta
3 zucchine
200 g di pennette
dado bimby
2 bustine di zafferano
50 g di parmigiano
prezzemolo
curry
olio


Tritare insieme formaggio e prezzemolo da vel. 4 a 6/7 per pochi secondi e mettere da parte (serve per aromatizzare il formaggio da aggiungere alla fine sulla pasta.
Mettere nel boccale cipolla e speck e tritare grossolanamente per pochi secondi a velocità 4/5, aggiungere l'olio (circa 25 g) e cuocere a 100°, velocità soft per 2 minuti.

Aggiungere le zucchine tagliati a pezzetti (io ho usato un aggeggio in plastica che taglia le verdure a cubetti) e cuocere a velocità soft, antiorario 100° per 2 minuti.
Aggiungere 400 g di acqua calda, un po' di dado bimby e lo zafferano. Quando l'acqua bolle mettere un po' di curry e 200 g di pennette e cuocere per il tempo indicato sulla confezione.

NB Se le zucchine fossero tanto acquose bastano 380 g di acqua.

Servire spolverizzando con il parmigiano aromatizzato.

E' un ottimo piatto estivo!

Muffins al cuore di gocce di cioccolato con banana


Ed ecco a voi una gustosa idea per la colazione, trovata sul sito di cookaround e di cui vi posto il link.
http://www.cookaround.com/yabbse1/showthread.php?t=138082&page=1

Li ho provati e sono proprio buoni! :-) Ho fatto solo una piccola modifica perchè ho messo 2 banane piuttosto che una (una sciolta nell'impasto e l'altra a pezzettini)

Ingredienti
o 100 gr di latte
o 50 gr di burro ammorbidito
o 2 banane
o 70 gr.di zucchero
o 170 gr di farina manitoba
o 30 gr di cacao in polvere amaro
o 1 bustina di lievito
o un cucchiaino di vanillina
o 2 uova
o 2 cucchiai di gocce al cioccolato
o zucchero a velo(x spolverizzare)


Inserire nel boccale tutti gli ingredienti tranne 1 banana e le gocce di cioccolato e far andare a velocità 6 per 1 minuto.
Aggiungere la banana a pezzetti e le gocce di cioccolato e amalgamare con la spatola.
Versare l'impasto sugli stampini da muffin con i pirottini in carta.
Mettere in forno caldo a 180° per 20 minuti circa.

Quando sono freddi, spolverizzarli con zucchero a velo.

giovedì 24 giugno 2010

Strudel di asparagi e bietole





Eccovi la ricetta di un buonissimo strudel tratta da un libretto su torte salate (Voglia di cucinare torte salate).

Ingredienti
Pasta sfoglia (ho usato la pasta sfoglia confezionata perché non mi sono mai cimentata nella realizzazione)
Asparagi 500 g
Prosciutto cotto a fette sottili 150 g
Bietole lessate (me ne avanzavano un po’, ma non saprei esattamente precisare il peso)
Edamer a fettine sottili
1 uovo


Pulire gli asparagi, eliminando la parte più dura e lessarli in acqua bollente salata.
Srotolare la pasta sfoglia e disporvi uno strato di prosciutto, poi di bietole (la ricetta prevedeva l’uso degli spinaci novelli, ma ho preferito sostituirli con delle bietole lessate avanzate).

Adagiarvi le fettine di edamer e infine gli asparagi.

Arrotolare lo strudel aiutandosi con la carta forno e sigillare bene i bordi.
Spennellare la superficie con il tuorlo d’uovo sbattuto e bucherellare con i rebbi di una forchetta.

E infine cuocere a 200° per 30 minuti, poi abbassare a 180° e continuare per altri 15minuti.

Buono, buono, buono. :-)

Crostata agrumata di ricotta



Ecco la mia prima torta convertita al Bimby. E' una ricetta di una delle mie zie, una crostata molto mediterranea dall'aroma di agrumi.

Ingredienti:
250 g di farina 00
150 g di zucchero
1/2 bustina di lievito
1 uovo e 1 tuorlo
100 g di burro a temperatura ambiente
700 g di ricotta asciutta
scorza di limone
1 arancia grattuggiata
50 g di zucchero
(a piacere cannella)
gocce di cioccolato fondente


Procedimento:

Inserite nel boccale la farina, lo zucchero, il lievito, burro e uova.
Fate andare 50 secondi velocità 4.
Fate riposare in frigorifero per 20 minuti circa.

Nel frattempo preparate il ripieno:
Grattuggiate la scorza dell'arancia e del limone. Io ho tagliato dei pezzetti di scorze (senza la parte bianca che renderebbe amaro il dolce!!) e li ho inseriti direttamente nel bimby. Le scorze intere sono troppe, ne basta qualche pezzetto per dare sapore.
Fate andare 7 secondi velocità 6 e date qualche colpetto di turbo. Sarebbe meglio se inseriste le scorze a lame rotanti azionate a velocità 6.

Fate andare la ricotta, le scorze grattuggiate, 50 g di zucchero (se la volete più dolce potete aumentare la quantità di zucchero), gocce di cioccolato e, a piacere, cannella (io non l'ho usata perchè a mio marito non piace) a velocità 4 antiorario per 20 secondi (potete anche fare 10 sec a velocità 4 e 10 a velocità 5 perchè le gocce potrebbero non mescolarsi bene a velocità 4).
Imburrate e infarinate uno stampo da crostata di 28 cm di diametro.
con la pasta restante ho ritagliato con le formine dei biscotti tanti cuoricini per decorare la crostata)

Infornate in forno caldo a 180° per 30-35 minuti.

Polpettine di ricotta al pomodoro




Ecco una buona ricettina trovata su Cucina Moderna del mese di giugno 2010 e da me adattata al Bimby.

Ingredienti
250 g di ricotta
4 fette di pancarrè
1 uovo
30 g di parmigiano grattuggiato
pangrattato
basilico
capperi
pomodorini ciliegia (circa 300g)
1/2 spicchio d'aglio
olio
sale


Procedimento
Tritare aglio e basilico circa 10 sec a velocità 6 (io metto il cestello per evitare che si disperda), aggiungere le fette di pancarrè private della crosta e tritarle grossolanamente a velocità 5-6.

Incorporare la ricotta, l'uovo, il parmigiano, un pizzico di sale e del pangrattato (ne ho messo circa 50g; ma si può aggiungere in quantità variabile, in modo che l'impasto non risulti liquido).
Amalgamare vel 4-5 per 15 secondi.

Formare delle polpettine con le mani bagnate.

Distribuite le polpette formate su 2 fogli di carta da forno, unite i pomodorini tagliati a spicchi privati dei semini e i capperi, irrorate con un filo di olio e un pizzico di sale e chiudete i cartocci.

Infornate in forno caldo a 180° per 30 minuti circa.


BUON APPETITO...

mercoledì 23 giugno 2010

Bavaglino



Dolcissimo bavaglino per la mia bimba, realizzato con schema tratto dalla rivista "Lini e culle"

Bavaglino per un cuginetto



Tenerissimo bavaglino realizzato per la nascita del bimbo di mia cugina (schema tratto da "Punto croce bimbi", Peter edizioni)

Ancora bavaglini a punto croce





















Gli schemi sono tratti da 2 libricini editi da Peter edizioni: "Punto croce bimbi" e "Bavaglini a punto croce".

Bavaglini a punto croce



Ecco alcuni dei miei lavori a punto croce realizzati per la mia piccolina che arriverà tra qualche mese.




Piccola presentazione del blog


Dopo aver girovagato per mesi su vari blog di cucina, finalmente ho deciso di crearne uno tutto mio!! E dato che altri due miei passatempi sono il punto croce, la fotografia e il giardinaggio ho deciso di rendervi partecipi di queste altre mie passioni...