domenica 13 novembre 2011

Risotto speck e castelmagno

A lavoro mi avevano parlato di una buonissima ricetta: le trofie speck e castelmagno. Avendo a casa sia un pezzetto di castelmagno che una confezione di cubetti di speck, ma non avendo delle trofie, ho deciso di provare un risottino.
Confesso che non era buonissimo... diciamo che era passabile al palato, ma nulla di eccezionale. Magari riproverò con le trofie. Forse il vino bianco del risotto ha coperto i gusti..non so.. aveva un che di strano...

Ingredienti:
risotto
brodo
cipolla
burro
speck a cubetti
castelmagno
olio
vino bianco



Procedimento: Dorare la cipolla con poco olio e aggiungere lo speck. Successivamente far tostare il riso aggiungendo un po' di vino bianco e cuocere con il brodo. A fine cottura aggiungere del castelmagno a pezzetti piccoli in modo da farlo fonderle e mantecare con burro. Servire con castelmagno grattuggiato.

Nessun commento:

Posta un commento