martedì 18 settembre 2012

Festa per i 2 anni della mia piccola furia

Nonostante una sgraditissima sorpresa e cioè la mia bimba con 38,5° di febbre, abbiamo voluto festeggiare comunque i suoi 2 anni e non rimandare la merenda organizzata, complici la bellissima giornata, la torta già prenotata e gli inviti già fatti. L'unica differenza è che abbiamo deciso di spostare la festa in casa sfruttando la veranda.
Vi lascio con una panoramica degli addobbi e delle tavolate, man mano posterò le ricette e i link da cui ho tratto l'idea.
Il tutto realizzato con il contributo di mia mamma, mia sorella, mia suocera e mio marito.
AUGURI PICCOLA MIA.. INFINITI DI QUESTI GIORNI (A PARTE LA FEBBRE!!)

Un cesto di frutta fresca e palline colorate usato per addobbare una cassapanca in plastica da esterno

Un vaso decorativo con la lavanda


La casetta che mia mamma ha regalato alla nipotina, il tavolo della torta (su cui al momento è poggiato un vassoio con bicchierini di bavarese al cioccolato realizzata da mia suocera), un lenzuolo rosa sullo sfondo

La tavola imbandita: focaccia genovese, tartine, stuzzichini di pasta sfoglia, olive, pizzette di sfoglia e salatini




La torta con i personaggi della foresta dei sogni (realizzata dalla pasticceria)

2 commenti:

  1. Cara, ma che splendore di festa!!! Un buffet degno di una principessa (tenera, è passata la febbre?). E vabbè...non ho parole sulla torta...magistrale!Le mando un milione di auguri e tanti baci! E un abbraccio a te!:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La torta è opera di pasticceria!! :-) Mi piacerebbe saper fare almeno un minimo di quelle bellissime decorazioni ma non mi sono mai cimentata.. più per mancanza di tempo che per mancanza di voglia!!
      La febbre è già passata. Si è beccata il primo raffreddore stagionale.. (penso contagiata dalla sottoscritta, che a sua volta è stata "virulentata" a lavoro!) :-)

      Elimina