giovedì 1 novembre 2012

Gateau di patate

E' arrivato il tanto temuto freddo!! Non siamo ancora al gelo polare di gennaio, però passare da circa 20-22 gradi a 7-8 gradi è traumatico ed infatti io e la mia piccola siamo cadute nella morsa del freddo: raffreddore e febbre! Per non parlare della pioggia: non riesco a fare una lavatrice. Il cestone "vomita" vestiti da lavare.. E siamo solo all'inizio..
Circa 1 anno fa a Genova succedeva il finimondo. Mi auguro con tutto il cuore che quest'anno il tempo sia un pochino più clemente.
Una di queste sere ho provato a fare il gateau con il bimby. Erano anni che non lo realizzavo..


Ingredienti
9-10 patate piccole-medie
Mortadella a cubetti
Stracchino
60-70 g di parmigiano grattuggiato
40 g di burro
1 uovo
Pangrattato
Sale

Procedimento
Mettere nel boccale 500 g di acqua, tagliare a pezzetti le patate sbucciate e metterle nel cestello o nel varoma: circa 30 minuti vel. 1 Temp Varoma.
Mettere nel boccale le patate, il burro, l'uovo, il parmigiano e il sale (attenzione che la mortadella è piuttosto saporita): 40 sec. vel 7
Aggiungere la mortadella e un po' di stracchino e amalgamare con antiorario per pochi sec. a vel 1.


Versare uno strato di impasto in una teglia imburrata e cosparsa di pangrattato, coprire con lo stracchino rimanente e versare il resto del purè. A piacere, spargere pochi fiocchetti di burro sulla superficie.


Infornare in forno caldo circa 35 minuti a 200°. Il mio ha debortato un po'..avrei dovuto usare una teglia un po' pià larga.


Buon appetito!!

8 commenti:

  1. Il gateau è sempre un classico! mi piace

    RispondiElimina
  2. Questa mattina ho pensato a te! passa da me c'è un pensiero che ti aspetta!
    Grazie per le tue ricette
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie grazie grazie!! :-) è un onore!

      Elimina
  3. Ma come si fa a resistere davanti ad una bella porzione di gateau di patate così ghiotto! bravissima,a presto,mi unisco anch'io di cuore
    Zagara & Cedro

    RispondiElimina
  4. ciao complimenti per il premio...vengo dal blog di Francesco e sono passata a conoscerti..mi sono unita tra i tuoi lettori e da oggi ti seguo volentieri.
    ciao
    anna

    RispondiElimina
  5. Carissima per ringraziarti ancora della tua buonissima ricetta ho pensato bene di farti un dono!
    Ti aspetto nel mio blog!
    Con affetto
    francesco
    http://lacucina-degliangeli.blogspot.it/2012/11/the-versatile-blogger-un-premio-per-me.html

    RispondiElimina