martedì 29 gennaio 2013

Collaborazione Acetaia Guerzoni


La scorsa settimana ho ricevuto un graditissimo pacco da parte dell'Azienda Acetaia Guerzoni con cui ho instaurato un rapporto di collaborazione.

 
aceto,aceto balsamico,biologico,collaborazione,prova,piatti,abinamneto,azienda
 
L'Azienda agricola, sita a Concordia sulla Secchia, ha origine negli anni '70, quando le vigne, già coltivate dai Sigg.ri Arduino e Zina, cominciarono ad essere convertite dal figlio a coltivazioni biologiche e Biodinamiche. A quei tempi poteva essere un azzardo anche perchè in Italia non esisteva nessun organismo di certificazione biologica e ci si affidava ad un ente tedesco (tuttora esistente): la Demeter.
L' Acetaia Guerzoni può vantarsi di essere l'unica Acetaia al mondo certificata come Biologica e Biodinamica. Eccovi quindi tutte le certificazioni che man mano l'Azienda ha ottenuto.
 
     

(Tratto dal sito ufficiale dell'Azienda): Tutte le materie prime sono certificate dall'organismo ICEA secondo gli standard europei, canadesi, statunitensi e giapponesi. L'ICEA garantisce l'utilizzo di materie prime provenienti da vigneti non geneticamente modificati (no OGM).
Demeter: marchio nel 1927 per rendere riconoscibili i prodotti che esprimono un modo nuovo  di percepire, pensare e collaborare con le forze della Natura.
IGP: per garantire l'alta qualità della produzione, a tutela del consumatore, l'Aceto balsamico di Modena IGP ha ottenuto la certificazione relativamente ai modi di preparazione, affinamento o invecchiamento. Tale certificazione è accreditata da CSQA.
DOP: Il Cermet salvaguardia il mondo lell'Aceto Balsamico tradizionale di Modena DOP. Il prodotto da anni è salvaguardato dalla denominazione di origine protetta. Il Cermet non salvaguardia solo il prodotto ma l'intero patrimonio culturale e di tradizioni modenesi. L'una, inoltre, deve provenire da vigneti del terriotorio modenese.

Ecco i prodotti che mi hanno gentilmente inviato:
 


Mosto d'uva biologico biodinamico (formato 200 ml): realizzato secondo le antiche ricette della tradizione contadina per la preparazione del mosto per i sugoli (sughi d'uva), il mosto nasce dalla prima spremitura dell'uva e successivamente cuoce lentamente assieme alle bucce della medesima, in modo da intensificarne il sapore e il colore. Viene infine pastorizzato ed imbottigliato sotto vuoto, senza l'aggiunta di nessun conservante.
E' ideale per la produzione dei sugoli; ma il suo sapore intenso lo rende una piacevole bevanda, da consumare fresca, con o senza l'aggiunta di acqua.

Condimento bianco: ottimo sul pesce, verdura cotta e cruda, per le vinagrette, ecc.

Condimento serie rosso: a base di aceto di vino e mosto cotto

Ringrazio ancora l'Azienda per la disponibilità e per la serietà dei prodotti offerti.

2 commenti:

  1. Complimenti,non conosco l'Azienda ma i prodotti e la tua descrizione sono garanzia di qualità,ottima collaborazione.
    Z&C

    RispondiElimina
  2. Complimenti saranno prodotti ottimi!

    RispondiElimina