giovedì 14 febbraio 2013

Carbonara al prosciutto

In questa giornata dedicata alla lotta contro la violenza, vorrei dedicare un piccolo pensiero, trovato in un bacetto gustato oggi, a noi donne.

 
Vorrei inoltre presentarvi un primo semplice e rapido, di cui ho trovato la ricetta su un vecchio libro di Suor Germana "Le buone paste italiane" con qualche mia personalizzazione sulle dosi.
 
Ingredienti per 2 persone
200 g di spaghetti
1 uovo (io ho ridotto le dosi delle uova)
80-100 g di prosciutto cotto
15 g di burro
3-4 cucchiaini di parmigiano grattuggiato
circa 40-50 ml di olio
 
 
 
Procedimento
 
Cuocere gli spaghetti e nel frattempo preparare il condimento. In una larga padella rosolare il burro e l'olio, poi versarvi gli spaghetti lessati.
Aggiungere il parmigiano grattuggiato, l'uovo sbattuto e il prosciutto tritato grossolanamente. Rimestare per 2 minuti a fuoco vivace finchè le uova saranno rapprese.
 
 



8 commenti:

  1. Lo sai che mi hai dato un'idea per il pranzo di oggi?
    Un bacione

    RispondiElimina
  2. Beh ingredienti che ci sono in tutti i frigoriferi! Da copiare :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, è di una rapidità sorprendente!

      Elimina
  3. Sempre buona la carbonara, in più ho appena visto anche la tua crostata alla ricotta....che buona!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-) mi fa piacere che ti piaccia! Ho appena realizzato un'altra crostata, con una ricetta gentilmente donatami dalla suocera (che ama cucinare poche cose ma buone!) e che presto vi pubblicherò!

      Elimina
  4. Buonissima fa parte di quelle ricette sciuè sciuè!

    RispondiElimina
  5. Non è un piatto è una poesia.... e ho detto tutto.
    mmmm che bontà
    Giovanna

    RispondiElimina