venerdì 1 febbraio 2013

Crostata agrumata di ricotta

Questa è una ricetta che ho pubblicato un po' di tempo fa e che ho deciso di riproporvi per partecipare al mio primo contest (Dolci agrumati ) proposto da Valentina del blog Una fetta di paradiso. La assaggiai la prima volta almeno un 7-8 anni fa quando una mia zia ce la portò in occasione di un invito a pranzo. Dato che era veramente deliziosa, tutti in famiglia non esitammo a chiedere la ricetta.
Io la preparo una volta l'anno circa ed è sempre ottima come dolce della domenica. Io l'ho adattata al bimby ma la ricetta originale logicamente non prevedeva l'uso di tale aiutante.





Ingredienti per l'impasto:
250 g di farina 00
150 g di zucchero
1/2 bustina di lievito
1 uovo e 1 tuorlo
100 g di burro a temperatura ambiente

Per la farcitura
700 g di ricotta asciutta
scorza di 1 limone
scorza di 1 arancia
50 g di zucchero
gocce di cioccolato fondente (quantità a piacere)
(cannella a piacere)



Procedimento

Inserire nel boccale farina, zucchero, lievito, uova e burro e far andare 50 sec vel 4 (per chi non avessi in bimby l'impasto è una semplice frolla). Far riposare in frigo l'impasto avvolto nella pellicola per 20-30 minuti.
Nel frattempo preparare il ripieno: grattuggiare le scorze degli agrumi. Io per facilitare l'operazione ho tagliato dei pezzeti di scorze e li ho inseriti nel bimby (secondo me bastano 1/2 scorza di limone e 1/2 di arancia perchè insaporiscono tanto la ricotta) con lo zucchero (per chi la volesse più dolce la quantità di zucchero può logicamente essere aumentata): 8 sec. vel 6 e poi qualche colpetto di turbo.
Poi aggiungere ricotta ben sgocciolata, gocce di cioccolato e cannella (a piacere) e vel 4 antiorario per 20 sec.
Imburrare e infarinare uno stampo per crostate di 28 cm di diametro.
Stendere l'impasto, coprire con la farcitura e creare delle decorazioni superiori.
Cuocere in forno caldo a 180° per 35 minuti.



Con questo dolce partecipo al contest di Una fetta di paradiso "Dolci agrumati".



A presto. Ciao ciao

7 commenti:

  1. Ciao Lisa...buonissima la tua crostata!!! Qui vicino c'è una latteria che fa una deliziosa ricotta...quindi mi copio subito la tua ricetta!
    Buon week end...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io l'avevo provata con la ricotta siciliana ed era uno spettacolo. Ora utilizzo quella ligure, è meno saporita però è lo stesso buona. Bisogna usare la ricotta fresca, non quella nelle confezioncine da 250-500 g

      Elimina
  2. Hai eseguito tutto perfettamente, allora aspetto altre ricettine eh?
    un abbraccio!
    Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo!! Ho in mente qualcosina di semplice però di ottimo gusto!

      Elimina
  3. Anche solo leggendo la lista ingredienti so già che questa crostata è buonissima!!!
    Provo a prepararla al più presto!! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-) mi fa piacere che ti sia piaciuta! Baci

      Elimina
  4. Oh, che bontà, non so resistere davanti alla ricotta! E se poi c'è anche il cioccolato, il successo è garantito!

    RispondiElimina