sabato 2 febbraio 2013

Pennette al radicchio e pancetta

Questo week end sono venute a trovarmi mia mamma e mia sorella. Ieri, in attesa che arrivassero, ho preparato tante cosine buone che man mano vi posterò. Vi confesso che non ho cucinato nessun dolce perchè è abitudine che mia mamma porti sempre dei buonissimi cannoli siciliani che bisogna consumare entro pochi giorni.
Purtroppo oggi il tempo non è dei migliori per cui ci siamo dovuti rinchiudere in un centro commerciale dove la piccola peste, vestita da Biancaneve, si è divertita con i giochini a moneta (tipo macchinine, cavalli, ecc).
Vi posto intanto una ricetta preparata lo scorso week end di fretta e furia perchè è davvero di una rapidità estrema.

Ingredienti per 2 persone
Pennette rigate (circa 180 g)
1 confezione di pancetta dolce a cubetti
1/2 cespo di radicchio tondo
olio extravergine di oliva
1 pezzetto di cipolla
Vinchef
sale
Parmigiano grattuggiato



Procedimento
Lavare e affettare il radicchio a striscioline sottili e soffriggerlo in padella insieme ad un pezzetto di cipolla tritata. Dopo qualche minuto sfumare con il Vinchef, aggiungere la pancetta e lasciare cuocere a fuoco coperto fino a quando il radicchio sarà appassito. Salare poco (perchè la pancettà è già saporita).
Nel frattempo avrete lessato le penne al dente.
Infine versare le penne in padella e mescolare per un paio di minuti spolverando con parmigiano grattuggiato.

A noi è piaciuta, l'abbiamo divorata! :-)

2 commenti:

  1. Resto incantata davanti ai piatti che prepari...
    Sei davvero brava.
    Master Chef :)
    ciao Gio'

    RispondiElimina